Domanda:
La mia bici da strada si adatterà ai portapacchi di un autobus di trasporto pubblico ora che ci ho messo i paraurti?
DC_CARR
2011-01-15 00:19:17 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Vado al lavoro quasi tutti i giorni. Se mi viene il raffreddore o qualcosa del genere, a volte salgo sull'autobus. Non risparmio tempo andando in autobus, quindi lo faccio raramente.

Circa un mese fa, ho installato parafanghi in plastica a copertura totale di Planet Bike sulla mia bici, una Schwinn Tempo di metà anni '80. Ho i paraurti Hardcore. http://www.amazon.com/Planet-Bike-Hardcore-Road-Fender/dp/B002KCFSPI

Sono abbastanza sicuro che le rastrelliere per biciclette sugli autobus di trasporto pubblico sono abbastanza universali, comunque negli Stati Uniti. Sembrano essere gli stessi su tutti gli autobus che ho usato in tutta la California e nell'area di Chicago. Forse ce ne sono di diversi, ma in queste due aree sembrano essere gli stessi. http://bicycling.511.org/transit.htm

La mia domanda è questa. I parafanghi interferiranno con la barra che passa sopra la ruota anteriore?

Non l'ho provato perché non voglio disturbare gli altri utenti dell'autobus scherzando con una bicicletta che potrebbe non andare bene.

Quando i portabici erano nuovi su SF Muni, ricordo che Muni aveva un portapacchi in qualche ufficio (Van Ness?) Dove i ciclisti potevano provare il portapacchi. Anche se non sei un ciclista Muni, potrebbe valere la pena chiamare il servizio di trasporto pubblico per vedere se hanno un portapacchi disponibile da qualche parte, quindi puoi provare la tua bici con i parafanghi.
Tre risposte:
#1
+5
freiheit
2011-01-15 01:25:16 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Probabilmente bene

Ho una bici (Surly LHT) con ruote da 700c, pneumatici larghi (35mm) e parafanghi pieni (penso lo stesso modello, ma di taglia successiva) . Gli autobus locali hanno 2 o 3 diversi tipi di rack e funziona su tutti. Su alcuni portapacchi da 3 biciclette è difficile far passare il braccio sopra la gomma nel portapacchi centrale, ma il parafango non è un vero problema; di solito posso semplicemente spostarlo sul portapacchi anteriore se capita di essere uno di quegli autobus. Penso che questo problema potrebbe avere più a che fare con la manutenzione, poiché con rack altrimenti identici alcuni il braccio si tira abbastanza lontano e altri no.

Un avvertimento: puoi scegliere tra danneggiare lentamente il tuo parafango mettendo il braccio sopra il parafango, o possibilmente avendo una presa leggermente meno sicura mettendolo sulla punta anteriore del parafango. Sul mio quel pezzo di paraurti sembra andare bene nonostante io abbia rotto spesso un braccio a cremagliera dell'autobus su di esso; nel peggiore dei casi potrei rimuoverlo, dal momento che il pezzo di parafango che sporge in avanti della corona della forcella non sembra così essenziale.

Fondamentalmente, i portapacchi sono progettati per essere in grado di gestire il tipo cruiser e pendolare biciclette, e una bici da strada con paraurti è molto simile a questo per questi scopi. C'è un tipo di portapacchi, ma ci sono sicuramente alcune differenze, quindi è possibile che i portabici del tuo autobus siano diversi in qualche modo.

#2
+2
zigdon
2011-01-15 00:41:39 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho avuto la mia cartella sugli scaffali degli autobus, con i suoi paraurti, e non è stato un problema. Ma questo è con ruote più piccole del tuo Tempo, quindi non sono sicuro che questo risponda davvero alla tua domanda. FWIW, la barra sembra sempre estendersi oltre il necessario per le bici da strada, quindi non vedo perché non si estenderebbe abbastanza per superare i tuoi paraurti.

Risponde alla mia domanda successiva, ovvero se la MIA cartella si adatterebbe a quei rack, se BART dovesse mai fallire! Immagino che saresti il ​​ragazzo a chiederlo!
Ha - non ho mai provato a portare la tua cartella sugli autobus. Penso che sceglierei di piegarlo e di portarlo sull'autobus o di riporlo sotto. Non mi piace quanto sia corto il timone sul portapacchi, anche se credo che non sia poi così male se lo agganci DOPO l'attacco manubrio sul telaio, invece che sulla ruota.
#3
+2
Mathews Hollinshead
2015-04-03 22:26:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho appena provato la mia nuova bicicletta cruiser di grandi dimensioni ieri sull'autobus e il parafango della ruota anteriore non è stato danneggiato, ma gli autobus trasmettono costantemente forze in direzioni diverse da dossi, buche, curve, accelerazioni, decelerazioni e frenate, quindi il mio preoccupazione è l'uso regolare delle rastrelliere nel tempo. C'è anche un problema con il parafango posteriore della bici, ma ha a che fare con i nostri treni leggeri, non con gli autobus. I nostri treni della metropolitana leggera di Minneapolis hanno rack verticali all'interno di ogni vagone (agganci la ruota anteriore in alto e la ruota posteriore della bici si inserisce in una fessura verticale a livello del pavimento). Questi portapacchi verticali quindi mettono l'intero peso della bici, una volta fissata nel portapacchi, sulla punta posteriore del suo parafango posteriore, piegando il parafango, stressando le staffe del parafango, eventualmente rompendo la vernice del parafango, e / o buttando fuori il parafango di allineamento. Vorrei che il personale amministrativo di transito, i progettisti di biciclette e i progettisti di portabiciclette potessero essere rinchiusi nella stessa stanza quando le specifiche tecniche di questi accessori vitali vengono inserite in una richiesta di proposta.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 2.0 con cui è distribuito.
Loading...