Domanda:
Fonti di vibrazioni ad alta velocità dentro e intorno alla ruota posteriore
Reid
2012-05-29 09:22:25 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sto riscontrando vibrazioni da qualche parte nella metà posteriore della bicicletta durante la discesa ad alta velocità (diciamo più di 50 mph) e non sono stato in grado di individuare la causa. Tutto sembra a posto, tutto quello che ho provato a dimenare sembra solido e niente sembra surriscaldarsi tranne i freni e il cerchio.

Vorrei aiuto per capire cosa, se qualcosa non va.

Potrei provare a descrivere le mie osservazioni in modo più dettagliato, anche se esito a farlo per due motivi. Innanzitutto, sono tutti sfocati e potenzialmente fuorvianti, poiché è difficile esaminare la bicicletta mentre si muove a 30-40 mph e mi rende nervoso, quindi rallento e la vibrazione si ferma. In secondo luogo, sembrava che potesse essere utile avere una lista di cose da esaminare quando si verifica una tale vibrazione, che non è limitata al mio problema particolare. (Se è più appropriato per questa comunità, modificherò questa domanda per aggiungere le mie osservazioni.)

La prima cosa che sospetto è un pneumatico con un rigonfiamento o non posizionato correttamente. Successivamente, controlla se il cerchio è vero in tutte le direzioni. Fai girare il pneumatico con esso sollevato da terra e osserva il margine esterno del pneumatico lateralmente. Non dovresti vederlo muoversi su e giù.
Tieni presente che a quella velocità la ruota sta facendo (secondo i miei calcoli) 373 giri / min, o 6,2 giri al secondo. Le irregolarità molto minori nella ruota diventeranno abbastanza evidenti, soprattutto perché la risonanza naturale di una bici è dell'ordine di forse 6-10Hz.
Va notato che se si dispone di un rack o di un altro accessorio, potrebbe contribuire alla vibrazione risuonando. Ho riscontrato vibrazioni ad alta velocità su una bici carica quando le borse laterali non erano fissate saldamente.
So che ora è stato risolto, ma i sintomi si manifesterebbero se la bici fosse sospesa su un portapacchi e tu avessi fatto girare la trasmissione pedalando velocemente?
Cinque risposte:
Ken Hiatt
2012-05-29 12:43:18 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Nota: ho incluso cose non nella parte posteriore della bici poiché a volte pensiamo che qualcosa provenga da un'area quando in realtà è causato da un'altra.

Elenco delle cose che vorrei controllare:

  1. Ruote vere e rotonde senza gomma (controllare anche la campanatura, ma è improbabile che provochi vibrazioni)
  2. L'aggiunta di gomma (pneumatico e camera d'aria) e il gonfiaggio non toglie la ruota dal vero ( alcuni pneumatici sembrano fluttuare un po 'da un lato all'altro e questo può far oscillare un po' le cose in velocità.
  3. Gli attacchi alle ruote come i riflettori non portano a squilibri eccessivi.
  4. Accessori come la pompa, la bottiglia d'acqua e il lucchetto sono saldamente attaccati.
  5. Controllare l'intero gruppo ruota: raggi, spiedi, cuscinetti. Tutto dovrebbe essere privo di crepe, ammaccature, curve. Le parti che si muovono dovrebbero muoversi in modo fluido (cuscinetti , ruota libera). Le cose che dovrebbero essere dritte dovrebbero essere dritte (raggi, spiedi).
  6. I nottolini all'interno della ruota libera si innestano e scivolano dolcemente e correttamente.
  7. Il telaio è intatto, senza crepe o piegature Espec principalmente il fodero orizzontale e il fodero del sedile.
  8. La forcella è intatta, nessuna crepa o piegatura.
  9. La cuffia è installata correttamente, nessun gioco nello sterzo.
  10. Il reggisella è intatto, senza crepe o piegature.
  11. Il reggisella è stretto al telaio.
  12. La sella è ben stretta al reggisella.
  13. Infine vorrei controllare l'area del movimento centrale . Questo ottiene molta coppia e abuso, quindi dai un altro sguardo per crepe o affaticamento.

Ancora un problema? Ottieni un pilota esperto che sia a suo agio nel scendere per guidare la tua ruota. Trova una bella discesa dritta senza traffico.

Grazie! Nel mio caso, sono abbastanza sicuro che sia # 4 - qualcosa non va con i nottolini. Sono stato in grado di riprodurlo sul cavalletto e la vibrazione (quasi uno scricchiolio / frantumazione sul cavalletto) è presente quando si procede per inerzia ma non quando si pedala alla stessa velocità.
Si è scoperto che era il numero 5: i cuscinetti nel mozzo erano usurati. Anche il cerchio era usurato, quindi la sostituzione della ruota ha risolto il problema.
Ehryk
2012-05-29 11:16:39 UTC
view on stackexchange narkive permalink

L'hai messo su un vero stand? Presumo che non si vedano ammaccature evidenti o separazione delle cuciture, ma una ruota può diventare falsa in modo tale che la ruota sia più lontana dal mozzo a un'estremità e più vicina al mozzo dall'altra. Questo sarà molto difficile da vedere perché il cambiamento è molto graduale, ma causerà sicuramente vibrazioni a velocità più elevate.

Oltre a ciò, le cinghie dei pneumatici a volte si separano e la gomma si espanderà tra la separazione della cinghia che si forma una "bolla" nel tuo pneumatico. Tuttavia, di solito si notano a basse velocità, quindi controllo prima la centratura.

tom flannaghan
2012-05-31 04:54:40 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sulla base della recente esperienza personale, sospetterei che i cuscinetti del mozzo. Immagino che tu abbia controllato la ruota per il gioco, ma se l'hai fatto mentre la ruota è ancora sulla bici, potresti averla persa. Il gioco spesso non è evidente quando vengono utilizzati gli spiedini a sgancio rapido poiché forniscono una compressione aggiuntiva sulle coppe che può stringere artificialmente i cuscinetti mascherando il problema sottostante. Controlla se c'è gioco con lo sgancio rapido allentato o con la ruota staccata dalla bici per avere un'idea migliore dell'usura del mozzo.

Questo fenomeno di serraggio a sgancio rapido è documentato su http: // sheldonbrown.com/cone-adjustment.html.

La mia recente esperienza suona molto simile alla tua: vibrazione solo quando si scende rapidamente. Una volta fissati i cuscinetti (completamente distrutti), la vibrazione si è fermata. Il mio gioco dei cuscinetti era mascherato dalla tensione del rilascio rapido, quindi non era immediatamente ovvio che i mozzi avessero bisogno di manutenzione.

juileana
2013-03-12 23:05:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho avuto un problema simile, un fodero della catena più lungo sarebbe un problema?

Se una bici è dotata di una misura e in realtà ne misura un'altra come il fodero della catena è spostato di 5 mm, farla tremare?

Benvenuti in Bicycles SE. Questo sito, come altri siti Stack Exchange, non è un forum tipico. Gli utenti pubblicano domande e la comunità tenta di rispondere. Poiché questo post in realtà non risponde alla domanda, sarebbe più adatto come commento. Questa * potrebbe * anche essere una domanda a sé stante, dal momento che ti stai chiedendo se una situazione molto specifica potrebbe causare un effetto molto specifico.
Ma in risposta alla tua domanda, la lunghezza del fodero non avrebbe sostanzialmente alcun effetto sulla propensione della bici a vibrare.
Santhosh
2018-09-17 22:47:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Una catena troppo tesa o meno lubrificata può anche causare vibrazioni ad alta velocità

Non ti sbagli, ma una risposta di una riga è un po 'breve. Utilizza Modifica per espandere la risposta a un paio di paragrafi. Potrebbe elogiare il motivo per cui una catena tesa può causare vibrazioni (parlare di velocità singole e variazioni di corone e ingranaggi) e perché non è possibile su una bici con deragliatore, e quindi come la lubrificazione su una catena potrebbe causare vibrazioni (collegamenti appiccicosi, ecc.)


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...